COSA ORGANIZZIAMO

EVENTI CULTURALI

Mostre - Rassegne Musicali e Teatrali

Ideazione Studio percorso espositivo Organizzazione, logistica e allestimento Progetto grafico e realizzazione materiale stampa Ufficio stampa e mailing Promozione dell'evento

A partire dal 1994, Omnia Service, in collaborazione con l'Associazione "Echi di Liguria" promuove ed organizza mostre d'arte e artigianato, e rassegne concertistiche e teatrali, privilegiando siti architettonici di pregio, come l'Abbazia di San Fruttuoso di Camogli, autentico gioiello incastonato nel Promontorio di Portofino, il borgo medioevale dei Fieschi a Cogorno o il complesso monastico di Valle Christi a Rapallo.
Le mostre, in particolare sempre affascinanti, inconsuete, spesso inedite, legate all'arte, all'ambiente, al mare, dove l'arte e la natura si incontrano nella splendida cornice del millenario borgo.

ORGANIZZAZIONE EVENTI

Matrimoni e Cerimonie - Convegni - Cene di gala aziendali

Individuazione location Organizzazione e allestimento Progetto grafico Mailing Interpretariato Hostess Catering Incentives

Omnia Service trasforma il vostro matrimonio, anniversario o ricorrenza in un evento indimenticabile per Voi e per i Vostri ospiti.
Nella splendida cornice di ville patrizie, abbazie, dimore storiche, o direttamente a casa Vostra, Omnia Service organizza ricevimenti unici, perché ogni dettaglio incontri il gusto del cliente.
Scelta della location e del catering, addobbi floreali, stampa di inviti, realizzazione di tableau, accompagnamenti musicali di ogni tipo.
Ogni dettaglio è studiato per rendere il vostro evento unico e memorabile.

RASSEGNE PRINCIPALI

CONCERTI DEL BORGO DEI FIESCHI

Appuntamento invernale al Borgo dei Fieschi dedicato al Natale, in collaborazione con la Regione Liguria e il Comune di Cogorno
Dal 2006 al 2010 l’appuntamento era estivo e gli artisti (attori e musicisti) si esibivano nella splendida piazza antistante la basilica. Tra gli ospiti: Arnoldo Foà e Giorgio Costa, l’Accademia del Ricercare, Joaquin Palomares e Bruno Canino, Michele Placido, Riccardo Tesi, Cristophe Coen, I Virtuosi della Berliner Philarmonker, l’Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza, il Quartetto di Fiesole, Paola Gassman, Hyperion Ensemble, Petrucciani Brothers, Magnasco Quartet, Federico Sirianni & Espresso Atlantico, Giorgio Conte e Ensemble Passion Swing, Buena Vista Social Club.
L’edizione invernale dei Concerti dei Fieschi ad ingresso gratuito, ha ospitato il gruppo Millelire Gospel Choir, Federica Tassinari, Gianluca Campi ed Emilio Cervetto, Andrea Cardinale e Alessandro Magnasco e Marco Bianchi Trio, Andrea Bacchetti e molti altri.

CONCERTI ALL'ABBAZIA DI SAN FRUTTUOSO

Presso l’abbazia di San Fruttuoso dal 1993 Omnia Service cura la Rassegna “I Concerti all’abbazia” in collaborazione con il FAI Fondo Ambiente Italiano, la Regione Liguria e il Comune di Camogli.
La manifestazione, varcati gli angusti confini regionali, si è diffusa anche all'estero come evento conosciuto dalla stampa specializzata. Il pubblico che assiste ai concerti all'abbazia, vive l'emozione dell'ascolto della musica nell'intimità di un chiostro in un'abbazia millenaria raggiungibile soltanto via mare.
Il successo della rassegna naturalmente non è casuale: particolare cura è stata da sempre riservata nella scelta delle formazioni cameristiche e del programma proposto, che va dalla musica medievale al jazz.
Musicisti di fama internazionale si sono esibiti nel millenario chiostro e in altre sedi come:
Boris Petrushanski, Boris Bloch, Il Quartetto di Cremona, Andrea Bacchetti, Maxence Larrieu, Bin Huang, Giorgio Questa, Accademia del Ricercare, Emilio Cervetto e Gianluca Campi e moltissimi altre formazioni di altissimo livello artistico. Per il jazz, abbiamo ospitato oltre al trio di Alessandro Collina, Grant Stewart, Rosario Bonaccorso, Andy Grawish, Andrea Pozza, Paul Jeffrey Quartet, Antonio Marangolo Trio e molti altri...

Programma Concerti all'Abbazia 2018

Manifesto Concerti all'Abbazia 2018

FESTIVAL INTERNAZIONALE DI VALLE CHRISTI

Dalla sua prima edizione, Omnia Service collabora attivamente con l’Associazione Culturale Valle Christi alla realizzazione del Festival Internazionale di Valle Christi a Rapallo.
Allo scopo di contribuire al rilancio culturale della città di Rapallo, nasce nel 2003 l’idea di creare un Festival estivo di teatro di qualità, rivitalizzando una parte fino ad allora dimessa e non adeguatamente valorizzata del tessuto urbano locale e contestualmente coinvolgendo i giovani nelle pratiche culturali interdisciplinari.
In questo modo l’Associazione Culturale Valle Christi e Omnia Service, individuando nel suggestivo complesso monastico di Valle Christi a Rapallo - di cui prende il nome - la sede privilegiata della propria attività, inizia un non facile percorso di presentazione e produzione di spettacoli di teatro, musica e danza. Il progetto artistico tenta di rendere la cultura la più fruibile possibile, permettendo vari livelli di approccio e di analisi a testi, autori, temi del panorama letterario, musicale e drammatico nazionali e internazionali. Si crea in questo modo un appuntamento culturale di alto profilo, strutturato per il contesto.
Sito Web

OMNIA EVENTI

NEWS

A CHRISTMAS MANDOLIN JOURNEY

Sabato 22 Dicembre ore 17.30

Auditorium San Francesco di Chiavari

Carlo Aonzo – mandolino

Samuele Puppo – chitarra

Luciano Puppo – contrabbasso

ospite

Fabio Rinaudo – cornamusa irlandese, cornamusa francese, flauti.


Ecco lo spettacolo dedicato ai temi del Natale del Carlo Aonzo Trio che ci racconta, in un accattivante viaggio musicale, il mandolino visto nelle diverse letterature musicali, ovviamente dando una particolare attenzione ai temi legati al Natale. Accompagnato da Samuele Puppo (chitarra) e Luciano Puppo (contrabbasso), Carlo Aonzo ci guiderà in un percorso che prenderà il via dalle coste partenopee e dalla più classica tradizione mandolinistica italiana, passando attraverso brani legati sia al repertorio classico sia ai temi della musica tradizionale irlandese, francese, italiana per arrivare al repertorio delle Americhe, tra il repertorio del Nord e del Sud.

"Assecondare lo strumento, lasciarci condurre in giro per il mondo dalle otto corde napoletane, è stato il compito che ci siamo dati io e i miei compagni di avventura. Siamo partiti dall'italianità intrinseca del mandolino, che con la sua fortissima connotazione ci rappresenta universalmente e abbiamo abbracciato l'ampio repertorio che lo riguarda, unendo in un mix ricco di atmosfere e sonorità, musica colta e tradizione: valori estremamente importanti del nostro Paese, dal punto di vista artistico e musicale. Il mandolino ha spesso viaggiato in terza classe, per mari e continenti, dentro valigie di cartone; ha visto terre sconosciute e ovunque sia approdato ha preso dimora e si è intelligentemente integrato con la cultura locale. Con questo progetto abbiamo pertanto scelto di far conoscere il viaggio del mandolino italiano nei suoi diversi aspetti, tradizionali, rinnovati e reinventati, per un moderno melting pot di musica e cultura. Una "mappa" musicale che affonda le radici nella tradizione partenopea per poi dirigersi verso altre, interessanti ed inaspettate sonorità."

BIOGRAFIA ARTISTA

Carlo Aonzo Trio e Fabio Rinaudo

Carlo Aonzo ha registrato le composizioni per mandolino di Nicolò Paganini per la prima volta eseguite con lo strumento originale: il mandolino genovese (Integrale per mandorlino & Chitarra Francese, Arion); per la americana Mel Bay, ha registrato un concerto-video sulla storia del repertorio per mandolino solo (Carlo Aonzo: Classical Mandolin Virtuoso); con il chitarrista Beppe Gambetta il progetto discografico “Serenata” sulla musica dei virtuosi italiani delle corde e insieme a David Grisman l’album "Traversata” dedicato alla musica italiana ‘emigrata’ nelle Americhe.A livello didattico tiene un corso annuale a partecipazione internazionale a New York ed è docente di mandolino al Polo Musicale Savonese. Come ricercatore si occupa delle origini e storia del proprio strumento, ha collaborato con il New Grove Dictionary of Music and Musicians ed ha curato l’edizione di brani originali per mandolino da lui ritrovati (Bèrben). Ha tenuto conferenze sull'iconografia dello strumento in importanti istituzioni quali la Boston University ed il Museo Nazionale degli strumenti musicali di Roma.
Fabio Rinaudo da circa trenta anni è attento studioso ed interprete della cornamusa. Ed in particolare della Uilleann Pipes, la cornamusa irlandese, della Musette, la cornamusa del centro Francia e della Sordellina, zampogna italiana del primo '600. La sua attenzione si rivolge allo studio della musica tradizionale irlandese, della musica tradizionale nord italiana e del centro Francia ed alla musica antica. Ha registrato per diverse emittenti televisive e radiofoniche nazionali: RAI 1, RAI 3, TMC, ITALIA 1, RETE 4, TELE + 3, Radio 2 RAI, Radio 24,Radio Nazionale Svizzera, Radio Kerry, Radio Clare, Radio Nazionale Irlandese, RTI EIRANN, Rai Radio 3 la Stanza della Musica, RSI Rete2, WDR 3 Konzert, Bayerische Rundfunk. BBC England, BBC Scotland e BBC Wales, Radio Televisione Belga, ORF radio televisione austriaca e Hessischer Rundfunk. Nella sua carriera ha all'attivo più di 2.750 concerti in Italia, Germania, Spagna, Austria, Francia, Svizzera, Belgio, Olanda, Repubblica Ceca, Scozia, Galles ed Irlanda. Inoltre ha al suo attivo più di 80 incisioni discografiche.

CONTATTI

Luciana Sudano
Mobile: +39 339 71 23 820
l.sudano@omniaeventi.com

Omnia Service
Servizi organizzativi
Via Privata Collinetta 2, 16035 Rapallo (GE)
P.IVA: 01016380998
Tel: +39 0185 04 20 39
omnia@omniaeventi.com
Facebook

Programma Concerti all'Abbazia 2018
Manifesto Concerti all'Abbazia 2018
Programma Tigullio EXPO 2018

Cristina König
Mobile: +39 338 47 46 193
c.konig@omniaeventi.com